Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 Maggio 2014 Pubblicato da Marco Manferdini

Investire in StratUp: fregatura o opportunità?

 - Tags:  #investimenti, #startup

Investire in StartUp: Come fidarsi?

Piu o meno tutti sappiamo di cosa stiamo parlando quando parliamo di STARTUP.

Idee, che diventano progetti, che diventano attività, che diventano aziende.

Questo processo è praticamente uguale a tutte le idee che alla fine diventano aziende.

E’ lo stesso processo identico dell’idea->azienda di mio cugino che in una calda mattina di luglio di qualche anno fa nel suo garage di casa, diede vita alla produzione di jeans scoloriti che, a suo dire, come “scoloriva” lui non “scoloriva” nessuno.

Un idea di successo planetaria!

Sul colore aveva ragione. Oggi di colorato gli è rimasto solo il suo conto in banca (colorato di un rosso vivo brillante!).  

Eppure un altro giovane qualche anno prima, sempre in un garage simile a quello di mio cugino, aveva iniziato a produrre dei piccoli elaboratori di calcolo elettronici in formato “casalingo” che poi decise di chiamarli (assurdo!)  come una piccola mela, pure mezza morsicata… cercava chi potesse aiutarlo economicamente, qualcuno che fidandosi di lui avesse avuto il coraggio di investire qualche dollaro... ma che fatica per trovarlo!

Come vedete le “STARTUP”, pur seguendo dei processi simili, possono avere dei risultati MOLTO diversi.

Se i due giovani appena citati fossero venuti da noi a chiederci di investire nella loro idea, noi cosa avremmo fatto?

Certamente le StartUp possono rappresentare una straordinaria opportunità di investimento ma, anche una straordinaria opportunità di bruciare i nostri risparmi.

Ed ecco la domanda da un milione di dollari:

come distinguere l’una dalle altre?

In effetti è piuttosto complesso fare questa distinzione.

Qualcuno si è lanciato ne formulare un elenco di cose da “controllare” per verificare l’affidabilità di una StartUp, provo a fare un breve elenco:

  1. Deve avere una Vision  ed obbiettivi Chiari

Ricordate amici che gli obbiettivi chiari sono quelli Ambiziosi-Realistici-Misurabili-Scadenzati nel tempo.

  1. Deve possedere un forte focus

Concentrati come un ghepardo sulla “sua” antilope.

  1. Deve essere concentrata sulla soddisfazione delle aspettative del cliente e non sulle caratteristiche del prodotto.

Troppo spesso si trovano persone innamorate del prodotto/servizio e poco innamorate di capire se veramente rendono soddisfatte le persone!

  1. Bisogna assicurarsi che il prodotto/servizio offerto interessi a qualcuno.

Quanti test hanno fatto prima di "decidere" che sia arrivato il momento di partire alla grande?

  1. Capire se sono attenti alla ricerca dei clienti più che a agli investitori.

Hanno più "sete" di denaro o di clienti? Se non siete sicuri di capirne la differenza, allora lasciate stare.

  1. Sono pronti ad ascoltare più di quanto lo siano a parlare?

Sanno tutto loro, sono i superfighi del pianeta, hanno la formula vincente... o sono attenti alle domande che gli porgiamo? Ci stanno ad ascoltare?

  1. Hanno un progetto di "Network"? Hanno sviluppato una “rete di sostegno” a cui chiedere aiuto?

Hanno un mentore? hanno persone a cui chiedere se qualcosa non dovesse andare come pensato?

  1. Controllate che non abbiano troppi collaboratori assunti dall’euforia di aver ricevuto un finanziamento.

In parole povere controllate che non abbiano sottovalutato il rapporto costi/risultati. Per partire spesso non c'è bisogno di un intera squadra di assistenti, collaboratori consulenti etc. etc. ma solo dopo...

Questi sono alcuni suggerimenti che mi sento di darvi e non dimenticate di verificare la reputazione online di chi vi propone qualcosa.

Quali rischi correte?

Molto semplice: quello di perdere tutti i vostri soldi.

Se la StratUp non dovesse decollare potreste vedere sfumato il vostro investimento.

Il mio consiglio: investite in ricerca nella selezione della StratUp e cercate di conoscere bene il suo/i suoi ideatore, fondatore.

Andate a farvi una bevuta al bar, una piccola vacanza insieme, le persone si conoscono molto meglio quando si trovano fuori dal contesto di lavoro.

Non è quasi mai un problema di prodotto o servizio, è un problema di persone! Ricordate sono le persone che fanno le cose non le aziende, la fiducia si da alle persone non alle aziende!

Siete una StartUp e cercate investitori?

Sapevate che c’è stato addirittura uno STRATUP WeekEnd nel 2014?

http://www.repubblica.it/rubriche/startup-stories/2014/05/20/news/il_vaso_wifi_conquista_la_sardegna_startup_weekend_a_cagliari_per_l_innovazione-86676099/

http://www.irishtimes.com/business/personal-finance/angel-investor-club-is-open-not-only-to-the-wealthy-1.1809542

Provate a fare una serie di giri in rete e troverete anche portali specializzati per investitori e per StratUp.

http://www.startupper.it/category/startupper

http://www.irishtimes.com/business/personal-finance/angel-investor-club-is-open-not-only-to-the-wealthy-1.1809542

Come al solito amici concludo come sempre: 

Knowledge - Action - Freedom

Conoscenza – Azione - Libertà

 

Investire in StratUp: fregatura o opportunità?
Commenta il post

Archivi

Sul blog

Investimenti, immobili, strategie di rendita per la tua libertà finanziaria e spunti per la tua educazione finanziaria: la conoscenza è il tuo caveau!