Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
22 Ottobre 2014 Pubblicato da Marco Manferdini

3 Motivi per Investire nell'Immobiliare all'estero. Subito.

 - Tags:  #Investimenti Immobiliari, #investimenti, #investire, #marco manferdini

3 Motivi per Investire nell'Immobiliare all'estero. Subito.

Da sempre gli investimenti immobiliari sono investimenti sicuri, che danno a chi investe delle certezze economiche stabili, soprattutto per il futuro. Ma se il mercato locale non permette azzardi, rimane un'unica soluzione: investire all'estero.

Ecco perché.

Le proposte italiane, sbagliate

Una delle norme del decreto sblocca-Italia, propone un abbassamento dell'iva al 4% per le ristrutturazioni edili e per gli interventi sul risparmio energetico qualificato. Anche se potrebbe sembrare una buona notizia, a mio parere non lo è affatto.

Pensare di smuovere un mercato che è ormai alla canna del gas, con dichiarazioni "piccole" come questa, è sbagliato. L'unico modo per stimolare il nostro mercato immobiliare è incentivare all'acquisto. Un esempio di proposta potrebbe essere quella di annullare, per un periodo di tempo limitato, l'imposta per l'acquisto di case del valore massimo di 150.000 euro.

Sono abbastanza sicuro che la curva dell'immobiliare avrebbe un rialzo non proprio leggero.

Inoltre, con queste norme che sembrano dare un pizzico di ottimismo, sembrano invece volerci prendere in giro: basta leggere la riforma sul catasto, da me commentata proprio qualche giorno fa, e rendersi conto di quanti errori stiano facendo e di quanto poco queste norme ci verranno incontro.

L'anno che non verrà

Il 2015, dato da molti come l'anno della ripresa, continuerà invece a non portare nessuna novità.

Come ho già spiegato in un precedente articolo, un anno solo non basta. Fin quando non abbasseremo le tasse sulle case, fin quando gli stipendi (poco garantiti) non potranno sostenere i costi della vita, e fino a quando le banche non acquisteranno fiducia e quindi non decideranno di emettere i prestiti necessari ai giusti investimenti, la situazione resterà la stessa di oggi.

E qui una domanda sorge spontanea: perché le banche tedesche erogano prestiti al 50% anche a stranieri senza reddito? È ovvio che il loro sistema funziona. perché noi non prendiamo esempio?

Se la soluzione c'è

Continuare a fasciarsi la testa e a vivere da vittime, non è un comportamento sostenibile, anzi, è un po' come il cane che si morde la coda. L'insicurezza immobilizza, e l'immobilità rende inefficienti e inefficaci. Ma come disse Confucio: se la soluzione esiste, perché ti preoccupi?

E la soluzione, come ho più volte ribadito, c'è. C'è in Germania, per esempio. E in Inghilterra, anche.

E poi ci sono io, che non sono guru né un agente immobiliare, ma uno come voi che ha cercato di reagire a questa situazione. È da qualche anno che investo in Germania e con ottimi risultati: lo facciamo insieme?

Contattatemi, e vi spiegherò come.

Commenta il post

Archivi

Sul blog

Investimenti, immobili, strategie di rendita per la tua libertà finanziaria e spunti per la tua educazione finanziaria: la conoscenza è il tuo caveau!