Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
16 Febbraio 2015 Pubblicato da Marco Manferdini

Come evitare investimenti immobiliari sbagliati: la strategia dello “sconto”

Analizza, studia e ricerca sempre i motivi di un prezzo ribassato.

Analizza, studia e ricerca sempre i motivi di un prezzo ribassato.

Sui passi da fare per evitare di fare investimenti immobiliari sbagliati, ho già parlato nel post precedente.
In questo, voglio illustrarti le caratteristiche di una strategia che in in molti vorrebbero adottare: la strategia dello “sconto”, ovvero la possibilità di acquistare un immobile ad un prezzo basso e, quindi, conveniente.

 

La ricerca di un immobile “scontato”

Prima di tutto, trovare un immobile ad un prezzo ribassato non è semplice. Perché qualcuno dovrebbe svendere un immobile senza guadagnarci nulla o comunque rimettendoci?

Forse perché ha un bisogno disperato di incassare?

Un debito che deve ripagare?

Un fallimento?

Un immobile “svenduto” è un immobile che può presentare diversi problemi.

Potresti infatti trovarti davanti a un immobile che si trova in una zona poco “gettonata” o che presenta delle falle non immediatamente visibili. Ma stai attento perché anche in questi casi è molto difficile che un immobile venga venduto ad un prezzo più basso rispetto ai prezzi del mercato.

E se anche riuscissi ad acquistare un immobile ad un prezzo conveniente, non è detto che tu riesca a rivenderlo. Anzi, è molto probabile che tentare di rivenderlo così com’è potrebbe nuocere al tuo conto in banca.

 

Come far funzionare la strategia

Prima di tutto, è molto importante indagare i motivi della svendita. Un immobile venduto ad un prezzo ribassato, come ho già detto, potrebbe avere diversi problemi.
Oppure potresti individuare l’immobile che il proprietario vuole vendere subito perché ha bisogno di liquidità.

Oppure, ancora, i proprietari potrebbero essere degli eredi sulla via del litigio, che vogliono liberarsi del motivo del contenzioso.

In questi casi, dopo aver accuratamente indagato PRIMA dell’aquisto, stai, forse, per fare un ottimo affare.

In gergo si dice: trova i DON'T WANTERS, cioè un venditore che non vuole più la sua proprietà. 

 

Rivendere un immobile acquistato con lo “sconto”

Supponiamo che la tua strategia preveda di acquistare e rivendere. (flip in Inglese)

Dopo aver analizzato i motivi della svendita, è necessario capire come e soprattutto a quanto rivenderlo. Per guadagnare e quindi rendere proficuo l’investimento, è necessario aumentare il valore del’immobile.

Attendere che i prezzi del mercato salgano è sicuramente una possibilità, ma rischiosa.

I prezzi potrebbero diminuire anzichè aumentare (vedi oggi in Italia) e con tempi incerti.

Ristrutturare è un’altra mossa possibile ma da fare con molta attenzione. In questo caso, è doveroso calcolare bene i costi di acquisto (comprendendo le tasse, il notaio ecc.), poi calcolare i costi di ristrutturazione che, la maggior parte delle volte, sono tutt'altro che fissi.

Dovrai anche calcolare i costi per messa in vendita come annunci sul web e mediatori.
 

In ogni caso, occorrono lunghe ricerche e, soprattutto, occorre SEMPRE un’indagine di approfondimento prima dell’acquisto.   Gli studi preliminari e l’analisi del dove, del come, del quando e del quanto, sono più che preziosi, in qualunque caso.

Un consiglio prima di tutto?

Concentrati su - a chi - e - a quanto - rivendere un immobile, POI mettiti a cercarlo!

ATTENZIONE: in questo caso invertire l'ordine dei fattori non produce lo stesso risultato!


Se stai per fare un acquisto e stai pensando a investire in un immobile, chiedimi un consiglio qui, tra i commenti, via chat o via email. Grazie alla mia esperienza, potrei farti riflettere su punti ai quali non avresti mai pensato e aiutarti a fare l’investimento giusto.

A presto!

Commenta il post

Archivi

Sul blog

Investimenti, immobili, strategie di rendita per la tua libertà finanziaria e spunti per la tua educazione finanziaria: la conoscenza è il tuo caveau!