Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
16 Febbraio 2013 Pubblicato da Marco Manferdini

La moneta virtuale di Amazon? No, grazie!

 - Tags:  #amazon coins, #carte di credito, #debiti cattivi, #libertà finanziaria

A prima vista ho pensato a un'iniziativa simile a Bitcoins, la moneta virtuale non sottoposta ad alcuna autorità centrale di cui ho parlato diverse volte. La valuta elettronica che Amazon metterà in circolazione a maggio, tuttavia, è ben altra cosa.

Ogni Amazon Coin avrà un valore di un centesimo di dollaro e Amazon ne metterà in circolazione per un controvalore di svariate decine di milioni di dollari. Ancora non sappiamo come si acquisteranno, ma due cose sono certe e bastano da sole ad allertare la nostra diffidenza: che una volta acquistati, non potremo cambiarli in dollari o in altre valute; e che, guardacaso, potremo spenderli soltanto su Amazon per comprare prodotti digitali.

Gabriele De Palma sul Corriere nota giustamente che è poco comprensibile il motivo per cui un acquirente dovrebbe acquistare la moneta di Amazon a queste condizioni, mentre “I vantaggi di un successo della nuova moneta sarebbero invece enormi per il gruppo con sede a Seattle. Si verrebbe a creare un economia proprietaria da cui sarebbe difficile uscire e da cui soprattutto non uscirebbero mai più i dollari immessi.”

Ne abbiamo sentite molte, in questi ultimi tempi, ma questa è proprio clamorosa, anche se l'iniziativa non è del tutto inedita. In altre parole, Amazon cerca di procurarsi la liquidità in anticipo, inventandosi la valuta: pagami prima, poi compri. E' uno stadio ulteriore rispetto all'indebitamento da carte di credito (prendi e poi paghi).

Ci invoglieranno a farci aderire dicendo che se paghi prima avrai degli sconti. Poi sicuramente faranno un accordo con le carte di credito per avere subito i soldi. Poi, comincerai a pagare "con calma" anche se non hai acquistato nulla. Cui prodest?

In altre parole: occhi aperti amici!

Commenta il post

Archivi

Sul blog

Investimenti, immobili, strategie di rendita per la tua libertà finanziaria e spunti per la tua educazione finanziaria: la conoscenza è il tuo caveau!