Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
13 Dicembre 2012 Pubblicato da Marco Manferdini

La sofferenza dell'immobiliare in Italia: alcuni dati sul 2012

 - Tags:  #crisi, #immobiliare, #Investimenti Immobiliari, #istat, #Italia, #Situazione Finanziaria

Che l'immobiliare in Italia versi in uno stato comatoso lo sapevamo già, ma i dati ISTAT appena pubblicati ci aiuta a prendere piena consapevolezza della realtà. 

Com'era da aspettarsi, i dati relativi al secondo trimestre 2012 sono negativi: rispetto allo stesso periodo del 2011, sono calate del 23,6% le compravendite di immobili a uso residenziale e del 24,8% quelle di immobili a uso economico. È il dato peggiore dal 2008.

Il calo ha penalizzato più i piccoli centri (25,1% per le abitazioni e 27% a uso economico) rispetto alle grandi città (rispettivamente, 21,8% e 21%), e le isole (-30,8%) e il Nord-est (-26,1%) rispetto al Nord-ovest (-22,6%) e al Sud (-19,9%).

Ma il dato più impressionante – e, anche in questo caso, prevedibilissimo – è il crollo del credito concesso dalle banche: - 42,1% (dato nazionale) per “i mutui, i finanziamenti e le altre obbligazioni verso banche e soggetti diversi dalla banche, garantiti da concessione di ipoteca immobiliare”, che scendono dai118.834 dello stesso periodo del 2011 ai 67.063 di quest'anno.Il crollo del credito è più marcato al sud (-44,8%) e decisamente allarmante nelle isole Isole (-58,3%), mentre al Nord ovest e al Centro si è dimostrato più contenuto rispetto alla media nazionale, rispettivamente con un -38,6% e un -36,0%.

Che dire? I dati dimostrano in pieno le ragioni per cui, ormai da tempo, sostengo che è necessario (come ho fatto) cercare investimenti immobiliari fuori dall'Italia, dove il mercato è affetto da

  • una depressione che non mostra segnali di ripresa plausibili per i prossimi anni a venire

  • la sempre maggiore difficoltà di ottenere credito dalle banche

E allora, come sempre, occorre andare a cercare altrove, e con nuove formule. Come? In questo sito propongo alcune soluzioni e, se vuoi, ci vediamo al mio webinar lunedì 17 dicembre alle 21, dove parlerò di Tax Lien e farò alcune anticipazioni su altri nuovi mercati.

Commenta il post

L'immobiliare in Italia: anche il 2013 sarà in calo | Il tuo Caveau 02/13/2013 16:02

[...] aver visto i dati Istat sulle compravendite immobiliari nel secondo quadrimestre del 2012, ecco qualche altro poco [...]

Archivi

Sul blog

Investimenti, immobili, strategie di rendita per la tua libertà finanziaria e spunti per la tua educazione finanziaria: la conoscenza è il tuo caveau!