Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 Dicembre 2012 Pubblicato da Marco Manferdini

Se non credete in Babbo Natale sono guai!

 - Tags:  #formazione, #libertà finanziaria

Ieri le mie figlie sono corse da me a chiedermi:

..papà dicci, Babbo Natale esiste o non esiste?

La piccola di 7 anni era raggiante con gli occhi pieni di gioia ed entusiasmo mentre aspettava che le mie parole confermassero tutte le sue aspettative, i suoi sogni…

L’altra mia figlia di 12 anni aveva un espressione più seria, meno sorridente un po’ smaliziata come volesse dire che lei era ormai “grande” e non poteva credere nelle cose da “piccoli”...

Entrambe mi fissavano negli occhi, attente alla risposta che avrei dato loro: un sì voleva dire che anche papà credeva in Babbo Natale quindi la cosa era giusta a prescindere, mentre se avessi risposto no o se avessi risposto in modo evasivo, avrei confermato alla figlia grande che era ormai pronta a diventare adulta e che fosse giusto non credere alle favole,  mentre avrei dato una delusione alla figlia piccola infrangendo un sogno, una immagine, una visione che la rendeva felice.

Ci ho pensato un attimo, ma solo un attimo, avevo già in mente la risposta:

BABBO NATALE ESISTE, ECCOME SE ESISTE!

 Esatto cari amici il sogno di Babbo Natale che vola su di una slitta trainata da renne intento a portare i doni a chi ne avesse fatto domanda (vedi letterina di Babbo Natale) esiste ma ad una condizione: che voi ci crediate.

Non ci credi?       E’ vero, Babbo Natale non esiste!

Ci credi?               E’ vero, Babbo Natale esiste!

Dietro questa apparente contraddizione si nasconde una grande verità: i sogni si avverano solo se crediamo in loro.

Perché i bambini sono sempre felici e sorridenti? Perché sognano!

Mano a mano che diventiamo adulti smettiamo di credere nei nostri sogni e ci convinciamo che non esistono. Che sono parto della nostra fantasia da piccoli, ma noi, oramai adulti, dobbiamo avere i piedi per terra.

I sogni non pagano le bollette della luce o del gas, è il duro lavoro, il sacrificio la sofferenza che paga le bollette.

Eppure le persone di grande successo sono proprio dei sognatori che non hanno perso la capacità di credere realizzabili i loro sogni.

Nelson Mandela dice che i vincitori sono dei sognatori che non si sono mai arresi.

Rifletteteci un attimo: se foste stati voi a ritrovarvi in galera con una condanna a oltre 30 anni, in un paese dove la legge dei bianchi fosse l’unica ad essere accettata, ma voi foste inesorabilmente ed inequivocabilmente nero: quale forza potrebbe tenervi in vita se non il sogno di tornare liberi? Nelson Mandela non è solo tornato libero dopo 27 anni, ma è divenuto il primo presidente di colore del suo paese, ha vinto un premio Nobel per la pace... Secondo voi si è mai arreso?

Ha mai smesso di credere nel suo sogno?

Per lui Babbo Natale esiste o non esiste?

Oggi Nelson Mandela ha 94 anni e passerà il Natale in ospedale per una grave infezione polmonare: quale sarà il suo sogno? Pensate che alla sua età e nelle sue condizioni abbia smesso di sognare?

Se avete dei dubbi provate a fare un giro qui:  http://wiki.answers.com/Q/What_is_nelson_mandela's_dream

E quale è il vostro di sogno?

Il vostro successo dipenderà unicamente dai vostri sogni e da quanto intensamente riuscirete a crederci.

 … mi dispiace ma io non credo più ai sogni…

… io invece ci credo ancora….

Non vi preoccupate, in ogni caso avrete sempre ragione: se non credete nei vostri sogni ebbene avrete ragione, non si realizzeranno mai, ma se credete nei vostri sogni ebbene, avrete ancora una volta ragione, perché in un modo o nell’altro si realizzeranno.

Prendendo fiato ho guardato le mie figlie negli occhi e ho detto loro semplicemente:

CERTO CHE BABBO NATALE ESISTE! Esiste dentro di voi e si chiama sogno, visione, amore.

Non smettere mai di credere nel tuo Babbo Natale, non permettete a niente o a nessuno di infrangere il tuo sogno, rimanici attaccato con tenacia e determinazione e scoprirai alla fine di aver ragione:

 BABBO NATALE ESISTE!

Commenta il post

Fabio 10/21/2013 22:25

Sei uno dei pochi investitori che mi sappia trasmettere la voglia di raggiungere la libertà finanziaria in modo onesto.
Fabio

Marco 10/22/2013 19:18

Grazie Fabio delle tue belle parole.
L'unico modo che io vedo è solo quello onesto, soprattutto onesto con me stesso.

Ciao grazie

fabio 12/26/2012 01:05

condivido in pieno, gran bel pensiero

Archivi

Sul blog

Investimenti, immobili, strategie di rendita per la tua libertà finanziaria e spunti per la tua educazione finanziaria: la conoscenza è il tuo caveau!